Cade a Medicina il Castelvetro, testa alta e rialzarsi!

MEDICINA FOSSATONE 4-0 CASTELVETRO

 

MEDICINA FOSSATONE: Palermo; Alpi, Dradi, Callegari, Malo, Caidi, Sabbatani, Bolelli, Ferretti, Selleri, El Abbassi.

A disp: Santopolo, Randi, Pugni, Heddate, Savini, Burzi, Garelli, Castagnini, Commissari.

All: Giangiacomo Geraci

 

CASTELVETRO: Cacchioli; Mandreoli, Marconi, Ceccarelli, Pacella, Zironi, Zagari, Solla, Ferrara, Giordano, Voinea.

A disp: Facchini, Longu, Ori, Paltrinieri, Ascari, Ricci, Cinquegrano, Sarnelli, Simone.

All: Francesco Cattani

 

Reti: 32’ Selleri, 54’ Ferretti, 75’ Pugni, 78’ Malo.

 

Arbitro: Sig. Lorenzo Montefiori di Ravenna (Assistente 1: sig. Edoardo Bondi di Cesena, Assistente 2: sig. Marco Savorani di Lugo)

 

 

La spedizione felsinea del Castelvetro non è fortunata ed arriva così la prima sconfitta in campionato per i ragazzi di mister Francesco Cattani. “Un 4-0 che si commenta abbastanza da solo – afferma il tecnico dei modenesi – dove loro hanno dimostrato ed esperienza e compattezza e noi non abbiamo trovato le solite trame di gioco che ci avevano consentito fino ad oggi di far bene”.

Risultato largo per il Medicina che vede sbloccarsi la casellina delle vittorie, ferma a zero dopo le prime tre giornate dove erano arrivate due sconfitte ed un pari.

 

Il vantaggio di Selleri nasce da un ottimo contropiede giallorosso che non lascia scampo alla retroguardia del Castelvetro. Nella prima frazione di gioco gli ospiti faticano a produrre gioco ed a rendersi pericolosi dalle parti di Palermo, che solo in un paio di circostanze viene chiamato in causa. Nella ripresa cala un po’ l’intensità dei padroni di casa ma il Castelvetro viene beffato su palla inattiva grazie alla battuta vincente di Ferretti. La girandola di cambi rivoluziona la situazione in casa Castelvetro che nel tentativo di riaprire la gara si sbilancia ed il Medicina trova terza e quarta rete con Pugni e Malo.

 

“Vittoria meritata da parte del Medicina – continua Cattani – con un risultato forse un po’ largo per quanto visto ma merito ad un squadra quadrata e molto competitiva”.

 

Il Castelvetro avrà la fortuna di poter scendere subito in campo mercoledì sera alle 20,30 per il terzo turno di Coppa Italia M.Minetti contro la Vianese, società di Promozione che ha superato la Vignolese al primo turno e la Quarantolese al secondo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*